Le Ciaspole
LeLLe Ciaspole a.s.d. Viale della Rimembranza 65/a, 10064 Pinerolo (To) P.Iva. 03158410013 leciaspole@leciaspole.it
UNA SETTIMANA NEL VERDE DELL’ALTO MOLISE Da sabato 12 a sabato 19 settembre 2020 Nell’Appennino, nel cuore antico dell’Italia, il Molise sta come una piccola perla, riservata e sconosciuta ai più, ma con enormi potenzialità. La seconda più piccola regione d’Italia offre al camminatore un affascinante connubio di natura incontaminata, varietà di paesaggi, graziosi antichi borghi, sorprendenti siti archeologici, tradizioni artigianali uniche, testimonianze della cultura pastorale, qualità umane, sapori intensi e genuini. Vi proponiamo di conoscere la regione con un trekking “a stella” nell’Alto Molise – zona montuosa di altissimo valore naturalistico, paesaggistico e ambientale - facendo base nella cittadina di Agnone (mt. 833, 4897 residenti), la “piccola Atene del Sannio”, bandiera arancione del Touring Club Italiano, una singolare città d’arte montana, nota tra l’altro per la Pontificia Fonderia Marinelli che da più di otto secoli si dedica alla difficile arte della fonditura delle campane. Un trekking emozionante, per camminare con serenità nella natura, nel presente e nella storia. Il trek giorno per giorno: - sabato 12/9: arrivo stazione FFSS Isernia, bus transfert ad Agnone sistemazione alberghiera e cena; - domenica 13/9 : escursione da Vastogirardi a Pietrabbondante, con visita finale della più grande e bella area archeologica dei Sanniti, oltre che del paese di Pietrabbondante (Vastogirardi-Bivio di Staffoli-Pietrabbondante: lunghezza tappa 15,5 km; dislivello totale in salita: +560 metri; dislivello totale in discesa: -680 metri; - lunedì 14/9: escursione da Vastogirardi a Capracotta, visita del borgo di Vastogirardi, testimonianze minori della civiltà pastorale e di quella sannita e salita su due montagne (Vastogirardi-Capracotta: lunghezza tappa 14,5 km; dislivello totale in salita: +940 metri; dislivello totale in discesa: -700 metri; - martedì 15/9 : escursione da Capracotta a Pescopennataro, escursione prettamente naturalistica (salita su due montagne), con alcune testimonianze storiche (villaggio medievale sulla cima di un monte ed eremo). Lunghezza tappa 15 km; dislivello totale in salita: +550 metri; dislivello totale in discesa: -710 metri; - mercoledì 16/9: escursione nei dintorni di Capracotta, anello del torrente Verrino, visita del paese di Capracotta e di alcuni stazzi pastorali; lunghezza tappa 15 km; dislivello totale in salita: +610 metri; dislivello totale in discesa: -600 metri; - giovedì 17/9: anello archeologico di Sepino: lunghezza tappa 18 km; dislivello totale in salita: +700 metri; dislivello totale in discesa: -700 metri. Trasferimento in una meravigliosa cascina per cooking class: si impara a fare insieme i cavatelli molisani (un tipo di pasta), poi li si mangia; - venerdì 18/9: trek urbano ad Agnone con visita Fonderia Marinelli e caseificio; - sabato 19/9: bus transfert Isernia per treno ritorno. La realizzazione del trek si appoggia a Molisetrekking.com e le escursioni sono condotte da guida ambientale escursionistica abilitata, di provata competenza e affidabilità. Il preventivo di massima è di 675,00 € per sistemazione in camera doppia, per un gruppo di 20/22 persone max (prezzo da rivedere con il numero dei partecipanti e il tipo di sistemazione, per es. in caso di sistemazioni in camere triple o quadruple il costo si abbassa) e comprende: sette pernottamenti, sette cene; sei pranzi al sacco; sette colazioni; biglietti d'ingresso ad aree archeologiche e musei; degustazioni e cooking class; guida ambientale escursionistica abilitata; transfer con bus; contratto di viaggio. Disponibilità 20 posti, riferimenti: Liliana Cerutti 3383389271, Uliana Cagnasso 339 7489355 L’incontro per la presentazione trek e l’iscrizione (con versamento di acconto di € 100 a persona) è previsto per giovedì’ 19 marzo 2020 , ore 21, presso la sede Ciaspole.